CONDIVIDI

Nato a Rio de Janeiro nel 1976, Hamilton De Holanda è un compositore e musicista carioca che ha saputo affermarsi sui palcoscenici internazionali con la sua miscela di choro (il fondamento della musica strumentale della tradizione brasiliana) e di jazz contemporaneo, ma anche per le sue abilità virtuosistiche al mandolino. Da giovanissimo, dopo essersi trasferito a Brasilia, ha formato con il fratello Fernando César il gruppo Dois de Ouro, collaborando con artisti di valore mondiale come Yamandu Costa, Mike Marshall e Joel Nascimento. In carriera ha ricevuto numerosi Latin Grammy Awards. Nel 2015, il suo album Bossa Negra, una collaborazione con Diogo Nogueira, è stato candidato per il 16° Latin Grammy Awards nella categoria “Best Samba/Pagode Album”.