CONDIVIDI

Dai suoi numerosi viaggi nel vicino, medio ed estremo oriente, riporta affascinanti carnet de voyage, di cui il primo risale al 1989 ed è il frutto di un lungo viaggio indiano. Da allora i suoi ‘taccuini’ sono stati pubblicati in Italia e all’estero ed esposti in mostre a Londra, New York, Parigi, Istambul e Gerusalemme. ‘Cina’, ‘Mali’, ‘India’, ‘Egitto’, ‘Verde stupore – Madagascar’ sono pubblicati da EDT. Il suo sito è www.stefanofaravell.it

 

Sarà presente ai seguenti eventi: