UlisseFest – La Festa del Viaggio è la rassegna interamente dedicata al viaggio che dal 12 al 14 luglio 2019 porterà a Rimini il meglio del mondo del viaggio: dibattiti, testimonianze, spettacoli, musica, film che apriranno una finestra sul mondo e sull’inesauribile passione che spinge l’uomo a scoprirlo.

“Perché viaggiamo?” è la domanda che guiderà questa terza edizione del festival. Perché si viaggia? In che cosa consiste la bellezza di un viaggio? A quale velocità bisognerebbe viaggiare? Il turismo di massa danneggia davvero le culture locali? Ci sono luoghi che dovrebbero essere esclusi dagli itinerari a causa di forme di governo non democratiche? Questi alcuni degli interrogativi che animeranno i nostri tre giorni di incontri e spettacoli. Perché viaggiare è un atto vitale, un bisogno primario di qualsiasi essere umano e il perché che muove questo bisogno è il comune denominatore che ci farà incontrare a Rimini.

L’edizione 2018 di UlisseFest ha accolto 35.000 visitatori che nei 3 giorni di UlisseFest hanno partecipato a più di 60 eventi, incontrato più di 120 ospiti provenienti da tutto il mondo, ascoltato concerti, partecipato a reading, goduto di una rassegna cinematografica internazionale e assaggiato cibo proveniente dai cinque continenti. Tutto interamente a ingresso libero nelle location più belle della città di Fellini.

Scopri il programma completo

IN COLLABORAZIONE CON

Tra gli ospiti dell'edizione 2019 potrai incontrare

Dario Vergassola

Dario Vergassola è un comico e cantautore italiano.

Carlo Petrini

Carlo Petrini è il Presidente e fondatore di Slow Food, organizzazione internazionale nata nel 1989, che lotta per la difesa e la promozione di un cibo buono, pulito e giusto.

Stefano Bollani

Stefano Bollani, affermato pianista jazz, ha suonato su palchi come la Town Hall di New York, la Scala di Milano e Umbria Jazz. Fondamentale è la collaborazione, iniziata nel 1996 e mai interrotta, con Enrico Rava, al fianco del quale tiene centinaia di concerti e ha inciso 13 dischi.I più recenti: The Third Man (2007) e New York Days (2008).

Tony Wheeler

Un trekking lungo la "hippie trail" nel 1972 lo ha ispirato per fondare una casa editrice di guide di viaggio: la Lonely Planet. Il "New York Times" lo definisce il santo patrono di tutti i backpakers e degli amanti delle avventure di viaggio.

Il luoghi del Festival

Piazza Cavour
Teatro Amintore Galli
Vecchia Pescheria
Cinema Fulgor
Sunflower Hostel
Chiringuito Tiki 26
Libreria Viale dei Ciliegi 17
Viale Vespucci 12

CON IL CONTRIBUTO DI