Immagine

Valentina Lo Surdo

Nata a Roma nel 1976, è conduttrice radiotelevisiva per la Rai dal 2006 (Radio3, Raitre, Rai5, Rai International, Radio Live), presentando oltre venti diverse trasmissioni nazionali di musica, tra cui: Il Concerto di Capodanno da Vienna, I Concerti del Quirinale, La Musica di Raitre, Materadio, o i cicli di recente successo La Canzone è Pericolosa, insieme al Premio Oscar Nicola Piovani, e La Musica è Contemporanea, con Giorgio Battistelli e Giovanni Sollima, Che storia è la sua musica, in memoria di Ezio Bosso. Parallelamente è intensa la sua attività di reporter, pubblicando audiodocumentari che raccontano il territorio italiano e straniero: tra i suoi titoli più noti figurano i cicli per la trasmissione Tre Soldi (Radio3) e le oltre 60 puntate per Stazioni d'Italia (Rai Radio Live). Conduce anche programmi per la Radio Svizzera Italiana.

Valentina intraprende il suo percorso come musicista (laureata in Pianoforte), giornalista musicale (master all’Accademia della Critica), presentatrice di concerti dal vivo (più di 1000 eventi presentati in tutto il mondo, anche in lingua inglese e francese), organizzatrice di eventi culturali (oltre 800 realizzati con la società da lei fondata nel 2000, Mrs. Philharmonica), curando anche il management di giovani artisti e numerosi uffici-stampa. Fa parte dell'Associazione Nazionale Critici Musicali.

Come presentatrice è salita sul palco al fianco di grandi artisti della scena classica, rock e pop quali Battiato, Dalla, Mannoia, Guccini, De Gregori, Morandi, Ranieri, Vecchioni, Capossela, Elio, Gazzé, Fabi, Patti Smith, Noa, Morricone, Ughi, Accardo, Penderecki, Ezio Bosso, e di personaggi della cultura e dello spettacolo quali Baricco, Baudo, Mirabella. In qualità di voce recitante partecipa a spettacoli teatrali, ma anche a spot audio e video come speaker, attrice e doppiatrice.

Scrive di musica per quotidiani, riviste, case editrici (Il Messaggero, Amadeus, Il Riformista, Il Manifesto, Il Sole 24 Ore, Suonare news, La rivista il Mulino, De Agostini), è redattrice di libretti di sala per importanti istituzioni italiane (negli ultimi anni in particolar modo per l'Orchestra Toscanini di Parma) e dei booklet di innumerevoli produzioni discografiche.

Nella sua poliedrica carriera, Valentina è anche voice trainer, docente di dizione, public speaking, linguaggio del corpo, ars oratoria e comunicazione strategica, tenendo corsi di comunicazione e management per aziende, privati o presso istituzioni di prestigio quali: IMEP di Namur (Belgio), Conservatorio di Strasburgo, Trinity College di Londra, Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano, Università di Lecce, Luiss Business School e Rome Business School di Roma, Campus Internazionale di Sermoneta, oltre a una trentina di Conservatori italiani.

È autrice bestseller di una decina di videocorsi per Corsi.it, la più importante piattaforma italiana per la formazione on line. Il suo libro L’Arte del Successo, per le Edizioni Curci, è destinato ad artisti di qualsiasi genere, livello ed età. Il viaggio della vita, invece, è il titolo del suo ciclo di trasmissioni per Uam tv, in cui intervista i personaggi più speciali incontrati durante le sue avventure nel mondo.


Con il soprannome Abha, è blogger e autrice di numerosi reportage internazionali che coniugano la passione per l’armonia (musica, comunicazione, benessere) all'indagine antropologica, sociale e umanitaria, con speciale riferimento alle culture autoctone, depositarie di antiche tradizioni del nostro Pianeta. Lungo queste traiettorie ha raccontato storie da India, Nepal, Australia, Messico, Guatemala, Cuba, Perù, Cina, Stati Uniti, Zanzibar, Marocco, Maldive, Canada e da tutta Europa, con particolare approfondimento dei Cammini, percorsi quasi sempre in solitaria. Da tre anni affianca ai sei mesi dedicati ad attraversare i territori del mondo a piedi un paio di mesi dedicati al mondo della neve, raccontando storie di montagna sci ai piedi. Narrazioni pubblicate su Lonely Planet Italia, Marcopolo, La Freccia, Il Venerdì di Repubblica, L’Espresso e diventano  podcast per innumerevoli portali specializzati in viaggio. Dal 2019 la sua attività di reporter di cammini è cresciuta al punto di essere diventata anche testimonial delle community della Rete Nazionale Donne in Cammino e di Ragazze in Gamba (oltre 100.000 iscritte), e Ambassador per Turisti per Caso/Italia Slow Tour, realizzando reportage per oltre 20 cammini italiani, totalizzando 10.000 chilometri compiuti a piedi. Molto seguita sui social, i suoi reportage trovano popolarità in particolare anche su Instagram e Facebook. Da quest’anno i suoi racconti sono protagonisti di Tracce - Storie di cammini per Rai Radio3.

Valentina Lo Surdo parteciperà a:

Quando il viaggio cura il corpo e la mente: abbandonare le proprie consuetudini e mettersi on the road a volte si rivela la più salutare delle scelte.

In collaborazione con
15
Luglio 2022
20:30
-
21:30
Piazzale Collenuccio
Incontro

Valentina Lo Surdo ha partecipato a:

Nessun evento trovato.