Immagine
Enrico Farro

Enrico Farro

Presidente dell’Associazione Nazionale FILMAKER e Videomaker Italiani, che ha lo scopo di promozione e diffusione della conoscenza pratica e teorica del linguaggio audiovisivo attraverso la formazione e gli eventi. Vincitore del “Corto Doc” al Bellaria Film Festival 2009, col documentario “Un mondo difficile”. È tra gli autori di “Francesco De Gregori: Finestre Rotte” (Mostra del Cinema di Venezia 2012). Dal 2013 lavora come regista e filmaker per Raiuno realizzando video reportage volti alla valorizzazione del territorio e delle eccellenze italiane per “Uno Mattina”, “Tempo&Denaro”, “Buono a sapersi”, “In Viaggio con La zia”. Nel 2016 ha realizzato per Rai Italia la serie di documentari “Isole”. Attualmente segue il programma itinerante volto alla scoperta e alla valorizzazione della storia in italia “Paesi che vai”. Ha collaborato anche con “Turisti Per Caso – Sudafrica al femminile” con Syusy Blady. Nel 2012 ha curato la fotografia di “PASM: provo a scuotere Milano” (Filmaker Milano 2012) e quella del programma televisivo “Dopotutto non è brutto”, per Rai Uno nel 2013. Come Filmaker ha seguito per diversi mesi Fabrizio Corona per il docu-film “Metamorfosi” e il backstage di “Amici” e “Tu si que vales”. Ha lavorato come Filmaker per “Il Posto Giusto” di Rai Tre. Dal 2007 al 2010 ha tenuto il laboratorio di ripresa e montaggio del corso di giornalismo della LUMSA. Insegna linguaggio audiovisivo e Filmaking nelle scuole elementari, medie e superiori nell’ambito di progetti di alternanza scuola lavoro. Nel 2017 ha collaborato con INDIRE. Impegnato nella sperimentazione di nuove tecnologie, contribuendo a fornire le basi del linguaggio del videomaking, svolge l’attività di formatore per la qualificazione e riqualificazione professionale nei corsi MOJO (mobile journalism) dell’Associazione Stampa Romana, dell’Ordine dei giornalisti Abruzzo, del Centro di Documentazione Giornalistica e dello IED. Porta il linguaggio audiovisivo nelle scuole elementari, medie e superiori attraverso progetti finanziati dall’Unione Europea e alternanza scuola lavoro. È autore, insieme a Nico Piro, del libro “Mobile journalism. Come progettare, girare, montare e distribuire video professionali con il telefonino e… poco altro”, pubblicato dal Centro di Documentazione Giornalistica.

Enrico Farro parteciperà a:

Quante foto eliminate dallo smartphone dopo un viaggio? Sembravano così perfette quando le avete scattate, eppure al ritorno non vi restituiscono la realtà di ciò che avete visto.
Fotografare con lo smartphone non è scontato e bisogna imparare a farlo.

In collaborazione con
16-17
Luglio 2022
10:00
-
12:00
Laboratori

Enrico Farro ha partecipato a:

Quante foto eliminate dallo smartphone dopo un viaggio? Sembravano così perfette quando le avete scattate, eppure al ritorno non vi restituiscono la realtà di ciò che avete visto.
Fotografare con lo smartphone non è scontato e bisogna imparare a farlo.

13
Luglio 2019
17:00
-
12:00
Piazza Cavour
Laboratori