Valerio Corzani

CONDIVIDI

Suona il basso acustico, il basso elettrico, il basso tinozza, armeggia software per il live-electronics e gestisce dal vivo e in studio una nutrita serie di App strumentali per iphone e ipad. Negli anni novanta ha suonato con i torinesi Mau Mau (Premio Tenco) e guidato il gruppo Mazapegul (Premio Ciampi), perlustrando l’Europa e il Medioriente con entrambi. Nel 2005 ha fondato la band dei Daunbailò di cui è stato produttore artistico e autore testi. Ha guidato la band de Gli Ex con cui ha registrato due album: “Canzoni della penombra” (2009) e “Primavera, Autunno Inverno” (2011). Dal 2014 condivide con Stefano Saletti la guida del progetto reggae-world Caracas, il cui album esce nel Maggio 2015 per Materiali Sonori. Dall’Aprile 2015 si esibisce live insieme a Teresa de Sio, nel reading “L’attentissima” di cui ha curato tutta la colonna sonora. “Interiors”, il suo progetto in duo con la violinista Erica Scherl, ha esordito con l’album “Liquid” (Minus Habens Records) ed è stato presentato in molti importanti festival italiani: “Lugo Contemporanea”, “Adriatico Mediterraneo” (Ancona), “Dromos” (Oristano), “Calagonone Jazz”, ”Hallo Bigallo” (Firenze), “Looped” (Pisa), “Mob” (Bologna), “Human Human” (Roma), “Leggere la città” (Pistoia). Nel corso della sua attività di musicista ha suonato tra gli altri con Marc Ribot, Roy Paci, Jimmy Villotti, Gabriele Mirabassi, Maria Pia De Vito, Mirco Mariani, Dodi Moscati, Andy J. Forest, Gabriella Ferri, Peppe Voltarelli, Simone Zanchini, Riccardo Tesi, Antonio Infantino, Mauro Campobasso, Dead Cat In A Bag, Mauro Ottolini, Vanessa Tagliabue York, Enrico Terragnoli, Serena Fortebraccio, Boris Savoldelli, Stefano Saletti, Barbara Eramo, Nando Citarella, Sergio Vitale.